Search

Happy Zilly's Life Blog

Updated: Nov 29, 2021

Le routines del mattino


Le routines del mattino


L'IMPORTANZA DELLA RIPETIZIONE

Perché le routines? Perché ogni giorno ripetiamo almeno il 40% dei pensieri , parole e delle azioni del giorno prima senza neanche accorgercene. La ripetizione diventa abitudine, l'abitudine si innesca nel subcoscio, e noi svolgiamo la maggior parte delle nostre azioni come automi.Ci laviamo i denti, andiamo in bagno, prepariamo la borsa e il caffé come il giorno prima, nella stessa sequenza, senza esserne partecipi. Questo ci spiega come mai, non ci liberiamo delle cattive abitudini, semplicemente perché le ripetiamo senza accorgercene, passivamente. Il bello di questo procedimento é che sapendolo possiamo usarlo a nostro favore. Inserendo abitudini nuove, possiamo attendere che il cervello le registri , cosí diverrano abitudini, e le ripeteremo senza accorgercene. Ma saranno abitudini sane, scelte da noi, in modo attivo , essendo partecipi nel creare la nostra giornata, senza subirla passivamente.


LE ROUTINES DEL MATTINO

Sapete quell'istante , in cui sentite gli occhi aprirsi, ma siete ancora in dormiveglia? Quel momento é chiamato POWER STATE. Il cervello produce schemi elettrici, spesso indicati come onde.. Quando ti svegli per la prima volta, il tuo cervello funziona a circa 10,5 onde al secondo. L'intervallo da 8 a 13 Hz al secondo, è lo stadio alfa. È stato chiamato il cancello o power state della mente subconscia. Troppo complicato? In poche parole tutto nella nostra vita é registrato nel subconscio. É un database enorme in cui abbiamo memorie con associate emozioni, azioni, idee, sapori, odori, intuito, tutto. É la guida alle nostre giornate,fa associazioni velocissime, e ci autopilota senza che noi ne siamo consapevoli. Se per esempio da bambina la maestra ti ha detto che avevi sbagliato in un modo che ti ha ferito, quando tu in realtá avevi studiato tutto; sucessivamente il tuo allenatore, tua madre, un prof all'esame, un tuo moroso, ti hanno fatto notare qualcosa, tu sei sempre sentita NON ADEGUATA, NON ABBASTANZA, da quel singolo evento da bambina. Questo pensiero limitante non fondato, ma interpretato dall'emozione provata in quei momenti, entra nel data base del subcosncio con una valenza negativa. Questo processo avviene per associazioni mentali per tantissimi , cioé tutti, gli eventi della nostra vita, a seconda di cosa proviamo, e di come lo interpretiamo, e ritorna ciclicamente. Affermando, in questo caso al mattino IO VALGO, per esempio, in questo caso specifico, nei primi 30 secondi dal risveglio, ripetutamente, favorisce la riprogrammazione del database sulle credenze che hai verso te stessa, ti aiuta a vedere piú opportunitá, invece che focalizzarti sugli ostacoli. In aggiunta diverse tecniche di NLP come supporto, al rinforzo della nuova credenza, e la reinterpretazione della vecchia, creeranno il cambiamento definitivo. Senza entrare troppo in profondità nella scienza dell'attività cerebrale, è sicuro dire che il tuo subconscio è più attivo proprio quando ti svegli. Puoi allenare il tuo cervello a usare questa attività subconscia per pensare in modo positivo e ottenere di più durante la giornata per affermare o visulizzare qualcosa che desideri tanto, andando a riprogrammare il tuo database cosciamente.


I NATURALI TEMPI DEL RISVEGLIO

In teoria , per come siamo magicamente programmati, non dovremmo neanche bere caffé, potremmo iniziare la nostra giornata solo con 1 litro d'acqua. Il cortisolo rilasciato, aiuta il corpo a svegliarsi al mattino con la luce del sole, durante la giornata rilasciandone piccole quantitá, sino ad esaurirsi la sera, quando il corpo sará pronto per il riposo.

Come ???Cosa??? Cosa stai dicendo? Si, noi NON SIAMO STATI CREATI per lavorare 12 ore al giorno, stare davanti agli schermi per 16 , vivendo costantemente di corsa , vivendo lontani dalla natura, costantemente preda di messaggi subliminali, nutrendoci di cibo che non ha piú nulla di naturale, collegando la nostra intera vita ad un cellulare. Ma dato che le nostre vite non sono piú sotto al nostro controllo, viviamo di caffé e non seguiamo il ritmo naturale di sonno e veglia. non sapendo piú qual'é il confine tra il sano e l'insano. .

Di conseguenza pensiamo al lavoro, alla famiglia, ai soldi, al giudizio degli altri, a cosa avremmo dovuto fare , non pensiamo a vivere il momento presente, non siamo la nostra prioritá, e ció deteriora la nostra salute. Cosa fare per svegliarsi sereni? Cosa fare quando ci svegliamo arrabbiati ma vogliamo vivere una vita serena? DEDICARCI DEL TEMPO.


PERCHÉ DEDICARSI DEL TEMPO ALLA MATTINA

Ogni volta che spiego questo concetto alle mie clienti, giá iniziano ad andare in ansia perché la sveglia é sempre vista come momento doloroso. In realtá dato che durante il giorno siamo di corsa, e facciamo un lavoro che non ci soddisfa, abbiamo un patner o una famiglia che non ci capisce, abbiamo i figli da accudire ; la sera diventa l'unico nostro momento senza che nessuno ci dica cosa fare, a volte nemmeno la sera. Facendo cosí , si va a letto tardi stanchi morti, e sveglairsi prima la mattina suona di tortura .


LE 8 ROUTINES CHE CAMBIANO LA VITA


1 POWER STATE

Appena senti che stai per aprire gli occhi, stai lí, per 30/40 secondi , e sogna la giornata dei tuoi sogni. Questo momento si chiama POWER STATE , accade al mattino appena svegli e la sera, sempre 30 40 secondi prima di addormentarci. In questo momento le onde celebrali captano le vibrazioni e le tengono con sé. Quindi se noi guardiamo subito il cel prima di addormentarci o appena svegli, immettiamo subito nel cervello, immagini, suoni , aspettative, negativitá , e stress gratuito; che ci portiamo a dietro per l 'intera giornata . Ci addormentiamo irritati o ci svegliamo arrabbiati per una mail, un messaggio, una story su Instagram. Il classico:

" Cosa ti é successo?"

"Nulla, mi sono sveglitata cosí".

Nulla accade per nulla, i vostri pensieri sono cosí veloci che non ve ne accorgete neanche .

PROVATE A VIVERE LA MATTINA CON IL CELLULARE E LA TV SPENTA, SOLO CON VOI STESSI O CON CHI VI STA INTORNO.


2 PULIZIA LINGUA

Appena alzati da letto provate a pulirvi la lingua.Se non avete i puliscilingua o un nettalingua basterá un cucchiaino. Questo vi servirá ad eliminare quella patina bianca piena di tossine, batteri, funghi e residui rilasciati la notte .Inoltre il processo digestivo dei carboidrati , inizia proprio dagli enzimi contenuti nella saliva , Quindi perché tenere con noi, tossine che il nostro corpo vuole eliminare??!


3 OIL PULLING

L'utilizzo di sciaqui in bocca con olio di cocco favorisce la disintossicazione delle tossine.Subito dopo aver svolto la pulizia della lingua, provate ad usarlo come colluttorio naturale senza danneggiare denti e gengive. Fortunatamente, risulta anche un ottimo rimedio per l'alito cattivo creato in precedenza dall'abuso di alcuni farmaci, dai problemi digestivi. La sua efficacia é data dalle sue proprietá antinfiammatorie che aiutano a mantenere le gengive sane, eliminando i batteri, promuovendo cosí anche la prevenzione delle carie.

La rimozione delle tossine, aiuta ad alleviare il mal di testa . Un accumulo di tossine negli organi puó provocare infiammazioni, se arrivano ad essere agenti irritanti all'interno del sistema nervoso, contribuiscono a creare emicranie. La loro rimozione quotidiana, al mattino , favorisce quindi benefici, per aiutare la prevenzione di spiacevoli mal di testa .


4 L'IMPORTANZA DELL'ASSUNZIONE DI ACQUA

La maggior parte delle malattie sono prodotte dalla disidratazione. Gli esseri umani sembrano perdere la loro sensazione di sete e la percezione critica dell'avere bisogno di acqua. Non riconoscendo il nostro bisogno di acqua, diventiamo GRADUALMENTE E CRONICAMENTE disidratati man mano che invecchiamo. Quindi, il contenuto di acqua nelle cellule diminuisce, drasticamente, portando la cellula a non funzionare al massimo delle sue potenzialitá. Questo comporta l'insorgere di malattie. Il nostro organismo si regola costantemente, in base a quanta acqua possiede. Gli ormoni, le sostanze nutritive, e i messaggi chimici sono trasportati da questo fluido. Il nostro corpo é composto dal 75 % di acqua; gli occhi 98%, articolazioni 83%,pelle 73%, reni 83%, plasma 85%, muscoli 75%,cervello >75%, cuore 79%, polmoni 84% etc per esempio.

Ogni sostanza prodotta nell'organismo, sará trasportata controllando quanta acqua possediamo. Praticamente, il nostro corpo fa un costante censimento. A seconda di quanta acqua possiede , il cervello gestisce le funzioni di ogni organo. Alla luce di questa considerazione, l'assunzione costante di acqua , favorisce la distribuzuone nel corpo in modo da funzionare efficaciemente. La disidratazione porta continuamente ad uno stato di deterioramento . Inoltre l'azione delle medicine squilibra questi processi. e l'assunzione costante di caffé fa eliminare liquidi, portando il corpo ad essere costantemente in uno stato di riserva.

Inizia a provare a bere un bicchiere d'acqua appena sveglio sino ad arrivare all'assunzione di un litro d'acqua.

Il cervello grazie all'idratazione dará alle cellule la possibilitá di ossigenarsi, favorendo lo stato di allerta . Il trasporto dell'ossigeno, garantirá benefici alla pelle, al fisico e alla mente giá dal risveglio. I reni potranno liberarsi dell sostanze in eccesso tramite l'urina. I nutrienti potranno essere trasportati meglio, ed essere funzionali al processo digestivo.

Parte di queste informazioni prese da ' IL TUO CORPO IMPLORA ACQUA' Fereydoon Batmanghelidj.


5 LA RESPIRAZIONE

Concentrarci su qualcosa di semplice come il nostro respiro e ritornarci ogni volta che la mente inizia a vagare ci rende piú consapevoli dei nostri pensieri e delle nostre emozioni senza venirne soprafatti , imparando cosí a vivere piú calmi . La meditazione é come un allenamento costante a sviluppare l'attenzione vera senza distrarsi. Il concetto base é che ci hanno fatto credere di essere multitasking . In realtá il nostro cervello é in grado di fare solo una cosa per volta ,certo puó passare velocemente, da una all'altra azione, ma puó svolgerne bene solo una. O in modo distratto svolgerle tutte: il che comporta, errori, ansie, terrore di sbagliare, poca concentrazione.

Fisicamente, la costante vita davanti al pc e agli schermi ci porta a chiuderci in uno stato chiafotico, in cui il petto assume una forma di chiusura, dando ai polmoni meno spazio per ossigenarci correntemente. Non dimentichiamoci, inoltre che quando una persona si agita , fa respiri veloci, per portare piú ossigeno all'interno del corpo, nel minore tempo possibile. Di conseguenza se viviamo in uno stato di ansia costante,e stress portiamo il corpo solo a fare respiri veloci non utilizzando tutto il volume polmonare che possediamo. La respirazione mattutina ci serve dunque, a prenderci una pausa dalla costante sensazione di dover correre. Ci conduce in uno stato di calma e utilizzando un corretto funzionamento polmonare, accompagnandoci a spegnere con tutto, dandoci una pausa. Una pausa vera, senza auricolari, rumori costanti, e vocine incessanti che ci sabotano. L'attenzione posta al movimento involontario della respizione , compiuto volontariamente ci porta ad un momento di tranquillitá; il quale poco a poco ci insegnerá a fare piú pause durante le giornate, a dare attenzione solo alle cose che contano,non dovendo generare per forza problemi. Imparerete ad avere tempo per voi, e non piú, solo per vostro marito, ragazzo, per i figli, colleghi, superiori, suocere etc etc...

Prendetevi una pausa al mattino, state nel vostro corpo in silenzio.


6 IL DIARIO

É uno strumento per rimanere costantemente in comunicazione con noi stessi. Ci accorgiamo di cosa vorremmo realmente solo il primo Gennaio, una sera in vacanza davanti al tramonto, o quando non abbiamo piú un'opportunitá o una persona al nostro fianco.Non sappiamo piú dar valore alle cose e alle persone che abbiamo intorno, diamo tutto per scontato. L'agenda aiuta ad abolire 'se avessi..', riporta al presente, evitatando di rimpiangere scelte non fatte in un prossimo futuro. Che azioni devo compiere per perdere 5kg? Come faccio a risparmiare? Cosa devo fare per cambiare lavoro?

Siamo spesso in situazioni di comodo, che non ci piacciono, perché i cambiamenti fan paura. Affrontarli per 10 minuti al giorno, aiuta a non vederli cosí duri da raggiungere. Decidere cosa si vuole raggiungere a breve lungo e medio termine, e poi dividere il lavoro in piccole azioni quotidiane. Il diario , inoltre, aiuta a sentire il perché si prova una determinata emozione. Ci aiuta ad imparare ad osservarci.

es:"Sto male perché questa persona mi ha ferito" o perché ho paura di rimanere sola? Osservare i propri pensieri aiuta ad essere consapevoli ed in comando della propria vita presente. Fa notare quali commenti negativi facciamo a noi stessi perché gli altri ci hanno fatto credere che noi non fossimo abbastanza per esempio. Il diario aiuta a mantenere le prioritá, a darsi una disciplina nel gestire le proprie giornate, rimanendo focalizzati sugli obiettivi che si vogliono raggiungere.


7 ESESERCIZI DI STRAECHING O YOGA

Un momento di sollievo ai nostri muscoli, per sentire il nostro corpo, alleviando lo stress accumulato tra le spalle ed il collo dalla loro continua tensione, sino a dare sollievo ai muscoli degli arti inferiori che risulano corti , tenendoli ore in posizione seduta. Regalati 10 minuti di connessione con il tuo corpo. Arriviamo a 30 anni lamentandoci del mal di schiena , e del fiatone facendo le scale. Prendiamo l'ascensore, usiamo la macchina per andare ovunque. Da un giorno all'altro ci sentiamo dire ' oppalé ' o 'oissá' alzandoci, come se avessimo 80 anni. In inglese si dice IF YOU DO NOT USE IT , YOU WILL LOSE IT. Praticamente se non usi le capacitá del tuo corpo, le perderai. Viviamo vite sedentarie, le quali ci fan perdere la percezione e il contatto con il nostro corpo. Mente e corpo sono dotate naturalmente di tantissime capacitá, non utilizzandole, sia arrugginiscono e arrivano a non funzionare piú.


8 ISHNAAN

Terminare la doccia con acqua fredda, rafforza le difese immunitarie. Rispondendo alla sensazione di freddo, il corpo, rilascia piú globuli bianchi , la quale funzione é proprio quella di difendere il nostro organismo. Puoi iniziare con il terminare la doccia con 30 secondi di acqua fredda sino ad arrivare a due minuti ..e per i piú tenaci si puó fare tutta la doccia con l'acqua fredda. Uno dei suoi benefici é quello di portare al corpo una migliore circolazione. Essendo a conoscenza che che i problemi circolatori sono cause frequenti di mallattia, dedicarsi a svolgere azioni per migliorare la circolazione puó solo che aiutarci . Questo miglioramento avviene perché da vasocostrizione a vasodilatazione, le vene, le arterie e i capillari aumentano la velocitá di circolazione e di pressione al loro interno.La doccia fredda non é approprita a chi soffre di pressione alta .

In aggiunta, la massa di grasso magra, che aiuta a bruciare di piú inizia a bruciare glucosio per scaldare il corpo, aiutando ad accellerare il metabolismo, e far lavorare tutti gli organi in maniera piú efficiente .

É importante anche il rilascio di noradrenalina, un ormone che aiuta ad alleviare lo stato di depressione( invece di assumere farmaci che la rilasciano, perché non affidarsi al rilascio naturale di essa?).

Aiuta anche il sistema linfatico, che a differenza di quello sanguigno , non ha il cuore come pompa, ma ha bisogno della contrazione dei muscoli per circolare e combattere le malattie ed espellere i materiali estranei alle nostre cellule, la doccia fredda aiuta la contrazione dei muscoli, e favorisce il movimento del sistema linfatico .

Inoltre, per rispondere allo stress dell'acqua fredda, espande i polmoni facilitando l'entrata di piú ossigeno. Migliorando non solo la respirazione, ricordate che l'ossigeno serve a livello muscolare, per la produrre l' energia utile ai movimenti e alle funzioni dei nostri organi.


TESTIMONIANZA PERSONALE

Sono sempre stata una persona che ama la mattina, meno interessata a vivere la notte. Ho sempre amato iniziare a lavorare presto, facevo fatica le volte che iniziavo a lavorare alle 9, dormendo sino all'ultimo. Non riuscivo ad avere la spinta energica di vivere la giornata a pieno. Alle superiori adoravo svegliarmi alle 5 a ripassare, e quando lavoravo 12 ore al giorno andavo a correre alle 5:30. Osservandomi capii semplicemente che la sveglia presto mi creava piú voglia di vivere e iniziare bene la giornata mi creava meno stress.

Piú tardi scoprií studi e ricerche al riguardo . Iniziaii a meditare dai 3 ai 10 minuti al mattino, la cosa mi piaceva, perché tutti i pensieri del giorno prima svanivano. Mi sentivo come se avessi un pulsante con scritto RESET, al mio interno. Le prime volte (tutt'ora a dire la veritá), ero stupefatta dal sentire la testa in silenzio, che si focalizza solo ai rumori esterni, senza una vocina che parla incessantemente all'interno di me. Era una sensazione nuova, mai provata prima . Incuriosita iniziai a cercare informazioni sulle routines del mattino. Ero gasatissima, svegliarmi triste e uscire di casa felice, era una svolta epocale per me . Iniziaii quindi a tenere un diario giornaliero, seguendo delle domade che trovai online. Le domande avevano su di me un potere incredibile. Al mattino sapevo esattamente cosa fare lungo tutta la giornata, creeavo prioritá, per essere focalizzata su cosa lavorare giornalmente, per arrivare ai miei obiettivi futuri. Raggiungevo i miei sogni e vivevo serena, perché non continuare a svegliarmi alle 5:30 tutti i giorni quindi???!!


Le routines del mattino mi cambiarono la vita. Tutt'ora viaggio con il mio diario, e medito anche se sono a casa di amici, o in vacanza. In alcuni periodi di grossi cambiamenti, saltavo le routines del mattino, ed ecco che mi trovavo costantemente nervosa e irritabile. Facevo di tutto, immediatamente per tornare in sella e in comando della mia vita e felicitá. Provare per credere! Se volete saperne di piú contattatemi , o fatemi sapere come vanno i vostri primi 21 giorni di routines del mattino!!

Have a lovely day

Happy Zilly's life




Love to #morningroutines

#liveyourlifefully #dreambig #goodvibesonly #happyzillyslife #lifecoachitalia

#donne #viviora #routinesdelmattino #gestiscilatuavita #lavitaéunasola #vivi


22 views1 comment

Recent Posts

See All

MEANING